Sentiero dell'acqua ripensata

 

Italiano

Per sottolineare l’inizio del nuovo millennio, i Comuni di Sessa e di Monteggio hanno voluto creare insieme un percorso nuovo inteso a valorizzare testimonianze storiche ed ambienti naturali che proponga altrettante riflessioni sui rapporti tra l’acqua e l’uomo nel passato e nel presente. Il sentiero si sviluppa lungo una fascia di territorio a cavallo del torrente Pevereggia. Natura e storia di
frono spunti e tracce, antiche e recenti, tutte da scoprire in quest’ angolo di Malcantone. L’acqua viene ripensata nel doppio senso di “pensata ancora una volta” e “pensata in modo nuovo”, perché la conoscenza e la coscienza del passato e dei suoi rapporti con il presente consentono di affrontare in modo costruttivo un futuro che è già cominciato.
 
contentmap_module